Certificazione LEED degli immobili

Valutare e attestare la performance energetico-ambientale degli immobili è un elemento di valorizzazione dell'investimento oltre che di assicurazione della qualità complessiva di una costruzione.


La costruzione di edifici produce effetti negativi sul territorio sul quale viene realizzato, eliminando, ad esempio, la vegetazione presente sul sito, impedendo il deflusso delle acque, interrompendo il ciclo naturale di vita e consumando risorse, carburanti e materiali.

In questo ambito si inserisce la certificazione LEED, standard sviluppato dal Green Building Council (GBC) al fine di promuovere la costruzione di edifici ambientalmente sostenibili dal punto di vista energetico e del consumo di tutte le risorse ambientali coinvolte. Il LEED in Italia è stato recepito il 14 aprile 2010 riscuotendo subito grande interesse e successo.

Ad oggi sono numerosi i progetti in via di certificazione LEED. La certificazione LEED ITALIA rappresenta uno standard comune di alto valore di mercato e porta con sé diversi vantaggi competitivi quali ad esempio: risparmio nei costi di gestione rispetto agli edifici tradizionali e nei costi di certificazione da parte di un ente terzo, miglioramento della brand perception e più fiducia del mercato nella compravendita dell’immobile.

Greenville|KW realizza i servizi proffessionali di supporto, necessari all'ottenimento della certificazione LEED, affiancando il cliente nella progettazione, realizzazione, monitoraggio ed eventuale occupazione dell’edificio.

Il modello di certificazione LEED prevede che un punteggio assegnato al progetto/immobile che si ottiene facendo la somma dei crediti ottenuti per ognuna delle sei categorie seguenti:

  1. Valutazione della sostenibilità del sito: sito di costruzione che comporti il minor impatto possibile sul territorio e sull’area di cantiere
  2. Gestione delle acque: Implementazione e monitoraggio di azioni volte alla riduzione del consumo di acqua potabile, al recupero dell’acqua piovana e all’installazione di rubinetti con regolatori di flusso
  3. Energia ed Atmosfera: Riduzione dei consumi energetici attraverso l’uso di fonti rinnovabili e l’ottimizzazione delle prestazioni energetiche
  4. Qualità ambientale interna: Progettazione efficiente degli ambienti interni bilanciando esigenze di risparmio energetico e di comfort abitativo
  5. Materiali e risorse: Impiego di materiali naturali, rinnovabili e locali
  6. Innovazione nella progettazione: Utilizzo delle migliori tecnologie costruttive

In base al punteggio ottenuto si ottiene uno specifico livello di certificazione mediante il quale si attesta, in termini di sostenibilità ambientale, la prestazione energetica dell’edificio e viene rilasciata la certificazione:

  • BASE (punteggio compreso tra 40-49 punti)
  • ARGENTO (punteggio compreso tra 50-59 punti)
  • ORO (punteggio compreso tra 60-79 punti)
  • PLATINO (punteggio superiore agli 80 punti) 

Greenville|KW è socio ordinario del Green Building Council Italia e sostiene la promozione e lo sviluppo del protocollo di certificazione LEED in Italia partecipando al Comitato Tecnico con le sue risorse professionali.

Edificio sostenibile

Approfondimenti: http://it.wikipedia.org/wiki/Green_building


Sei interessato a questo servizio?   Utilizza il nostro form per avere maggiori informazioni